Skip to content

Europe summarized in some maps

A fascinating snapshot of a continent on the move. This is the picture that emerges from a survey on European territory and populations conducted by Bloomberg Philanthropies and LSE Cities and illustrated in five maps on Citylab.

532c3df08

Source: http://www.citylab.com/politics/2015/06/incredibly-detailed-map-europes-population-shifts/396497/

L’Europa riassunta in cinque mappe

Un’affascinante istantanea di un continente in movimento. E’ questo il quadro che emerge da un’indagine sul territorio europeo e le popolazioni svolta da  Bloomberg Philanthropies e LSE Cities e illustrata  in cinque mappe su Citylab.

Il territorio europeo anche in tempo di crisi è in continua trasformazione sotto vari punti di vista: urbanistico, migratorio, economico.

Le grandi città europee sono in crescita, perché attraggono immigrati extraeuropei e migranti.

I centri urbani più importanti crescono a discapito del territorio rurale e delle città minori, che lentamente e progressivamente si svuotano anche all’interno di uno stesso Paese e non solo a livello continentale. Un esempio è la città di Tirana dove il tasso di crescita della popolazione registrato è pari al 2,8%, rispetto al territorio rurale circostante. Città come Manchester, Utrecht e Bruxelles crescono di più rispetto alle conurbazioni londinese e parigina, probabilmente a causa delle proprietà più accessibili.

Le popolazioni migrano verso la parte nordoccidentale del continente, anche se il PIL nei paesi orientali sembra essere in piena espansione.

Le città europee che attualmente ricevono il maggior numero di immigrati nati in altri paesi sono prevalentemente raggruppate  in paesi che si affacciano sul Mare del Nord e nel canale della Manica, come ad esempio Londra. Ma anche in città come Losanna e Mannheim, per ragioni che si intuiscono diverse, i residenti nati all’estero superano il 40% della popolazione. Si tratta presumibilmente di popolazioni con differenti caratteri, non solo provenienze.

Nell’insieme le mappe costruiscono più di un motivo di riflessione per il carattere impressionistico e comprensivo del quadro che ci forniscono.

 

Elisabetta M. Bello

933a154ef

c9394de45

2f555c3cf

419832993

Fonte: http://www.citylab.com/work/2015/02/4-maps-crucial-to-understanding-europes-population-shift/385293/

Advertisements
No comments yet

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: