Skip to content

Mix and the City. Milan, Copenhague, Hambourg

Affiche MIX and the CITY

From 24 March to 24 April 2015 is held at the IAU – Institute of Aménagement et d’Urbanisme Ile-de-France (15 Rue Falguière, Paris) the exhibition “Mix and the City. Urban projects in Milan, Copenhagen and Hamburg”, based on a research conducted by the Department of Architecture and Urban Studies at the Polytechnic of Milan, promoted and financed by the PUCA – Plan Urbanisme Construction Architecture (Ministère de l’Egalité des Territoire et du logement) Paris.

The exhibition presents, in comparative form, the results of a study that analyzed concretely: the spatial configuration and use practices of three major urban projects of conversion, conceived in the 80s and 90s and now mostly completed. It was conducted by a multidisciplinary team of urban planners, sociologists and urban policies experts with a cut comparative in Milan, Copenhagen and Hamburg and illustrated through texts, maps and a photo essay by Giovanni Hänninen.

 

Mix and the City. Milano, Copenhagen, Amburgo

La mostra presenta, in forma comparativa, gli esiti di una ricerca che ha analizzato concretamente: la configurazione spaziale e le pratiche d’uso di tre grandi progetti urbani di riconversione, concepiti negli anni ’80 e’90 e oggi in buona parte compiuti. E’ stata condotta da un gruppo multidisciplinare di urbanisti, sociologi ed esperti di politiche urbane con un taglio comparativo a Milano, Copenhagen e Amburgo ed illustrata attraverso testi, mappe e un reportage fotografico  a cura di Giovanni Hänninen.

Nell’ambito del lavoro sono stati considerati tre grandi progetti di trasformazione urbana, in altrettante città europee, analizzando diversi modi di riconvertire aree industriali dismesse o zone portuali in nuovi quartieri: Bicocca a Milano, Islands Brygge a Copenhagen, HafenCity ad Amburgo. Non si tratta semplicemente di progetti d’architettura di cui leggere disegno e forme, ma di nuovi spazi urbani che è importante osservare concretamente per formulare ipotesi circa le metamorfosi della città contemporanea e le sfide cui l’urbanistica e il governo della città sono chiamati a fare fronte. La ricerca ha esplorato le dinamiche di trasformazione delle aree e di costruzione dei quartieri, con particolare attenzione ai modi in cui si combinano una varietà di funzioni, popolazioni e usi.

Il quartiere di Bicocca, un caso pionieristico a Milano e in Europa di riconversione di una grande industria in quartiere universitario, residenziale e terziario; l’ambito di Islands Brygge a Copenhagen esito della trasformazione di una porzione di città in cui hanno a lungo convissuto residenze popolari e attività produttive ad alto rischio; il nuovo quartiere di HafenCity ad Amburgo, progettato nel cuore della città, a seguito della rilocalizzazione delle attività portuali, con l’obiettivo di marcare un forte cambiamento di immagine e il futuro della città anseatica.

La considerazione di grandi aree di recente trasformazione consente di osservare in modo ravvicinato non solo caratteri dell’impianto urbanistico e del disegno urbano, ma anche i modi di organizzazione spaziale, sociale ed economica che vi si dispiegano. E mette alla prova l’appello al mix funzionale, che tanto spesso connota le operazioni recenti di trasformazione urbana, entro contesti specifici ma paradigmatici, individuandone i caratteri, le implicazioni, l’incompiutezza e insieme le potenzialità. Se è evidente, infatti, quali siano alcuni limiti e fragilità di una pianificazione dello spazio urbano centrata sullo zoning, la sfida oggi è quella di misurarsi non tanto con la semplice allocazione formale di una varietà di funzioni diverse, ma con il funzionamento e le effettive pratiche d’uso nello spazio urbano.

 

Massimo Bricocoli, Paola Savoldi

 

 

Links: http://www.iau-idf.fr/liau-et-vous/mediatheque/expositions/mix-and-the-city.html

http://www.abitare.it/it/habitat/urban-design/2015/03/23/progetti-urbani-prova-i-casi-milano-copenhagen-amburgo/

Advertisements
No comments yet

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: