Skip to content

Rethinking Equality in an Age of Inequalities

pierre-rosanvallon

Nel n. 108 di IWMpost è pubblicata la Lecture tenuta da Pierre Rosanvallon, nel novembre 2011 all’Institut für Wissenschaften von Menschen di Vienna dal titolo Rethinking Equality in an Age of Inequalities. Rosanvallon ripropone alcuni spunti della riflessione sui temi dell’ineguaglianza che ha sviluppato più diffusamente in La société des Égaux (Seuil 2012). Il suo è un invito ad osservare attentamente le trasformazioni “interne” alla “società degli individui” . In particolare la transizione da un individualismo universalistico (connotato dal suffragio universale per il quale ogni individuo ha titolo alla stessa porzione di sovranità degli altri) a un individualismo della singolarità (connotato dall’aspirazione di ciascuno ad essere importante e unico). In quest’ultima condizione, l’idea di uguaglianza permane, ma implica il desiderio di essere considerato uno che conta, ad includere il desiderio di una propria distinzione, riconosciuta da altri. L’ipotesi di Rosanvallon è che in un’epoca di singolarità abbiamo bisogno di un nuovo modello di solidarietà e integrazione. E ciò impone di ripensare le teorie della giustizia a partire dai prncipi di singolarità, reciprocità e comunanza.

La Lecture è pubblicata in lingua inglese in:

http://issuu.com/institute_for_human_sciences/docs/iwmpost108?mode=embed&layout=http%3A%2F%2Fskin.issuu.com%2Fv%2Flight%2Flayout.xml&showFlipBtn=true&logo=http%3A%2F%2Fwww.iwm.at%2Fimages%2Fstories%2Fimg%2Fforissuu3.gif&logoOffsetX=20&logoOffsetY=20

E, in lingua italiana sul numero 1 del 2013 de L’Indice dei libri del mese

Advertisements
No comments yet

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: